L'Ora di Religione - N° 2

L Ora di Religione 11 Novembre 2023 FORMAZIONE IDR tazione dello sforzo richiesto rispetto al risultato o a giudizi della persona su se stessa. La ricerca di ottenibile, dell interesse per l obiettivo o del valore Dweck intorno alla concezione da parte dei bambini dell obiettivo possono esercitare il loro peso. sull intelligenza come una qualità stabile (cioè una Altri ricercatori spiegano l impegno a superare dote naturale) o in evoluzione (cioè continuamente difficoltà anche grazie a un senso di appartenenza: in crescita e modificabile) può spiegare come alcuni, alcuni adulti o bambini, che sentono di appartenere a se possiedono la convinzione di una intelligenza fisun gruppo, possono superare le difficoltà che inconsa, si arrendono di fronte a difficoltà oppure, se hantrano non tanto per un impegno personale quanto no la seconda concezione, traggono spunto per miinvece perché percepiscono di appartenere a un grupgliorarsi e superarla. Secondo altri, come Bandura, le po nel quale si trovano bene e che, non affrontando convinzioni personali riguardano la fiducia che una la difficoltà, vi si sentirebbero a disagio e inadeguati. persona ha nelle proprie capacità. Le persone di fronIn questo caso, la natura e la qualità delle relazioni te a difficoltà, se pensano di riuscire si impegneranno svolgono un ruolo critico nel coinvolgere gli studena farlo. Ma, nel caso di una valutazione di rischio suti all impegno. Al contrario, mancanza di fiducia, di periore alle proprie possibilità, rinunciano. rispetto o il rifiuto da parte dei compagni possono Anche l abitudine a una vita con o senza proessere un forte fattore determinante di disimpegno. blematicità, con o senza difficoltà, con o senza Concludendo si può dire che un soggetto normasfide può portare a comportamenti diversi. Chi le dovrebbe sviluppare, attraverso le vive nell iperprotezione e non inesperienze della vita, convinzioni che contra mai ostacoli può convincersi lo portino a impegnarsi con fiducia di una vita che dovrebbe scorrere IL NOCCIOLO contro sfide, mantenendo impegno senza insuccessi o senza rinunce 2H QHBGHDCNMN RDLOQD e interessi costanti nonostante le avo sacrifici. Al contrario esperienOH ODQRNMD BGD R@OOH@versità. Nello sviluppo della propria ze negative, non certo superiori al personalità, il bambino in crescita sopportabile, dovrebbero condurre MN ODQRHRSDQD D MNM BDdovrebbe sviluppare strategie effialla convinzione che la difficoltà CDQD @KKD CH BNKS› caci e dimostrare una mentalità poe le sfide sono parte della vita sitiva che lo aiuti a superare ostacoli e che con l impegno, lo sforzo o rimanendo concentrato su un obiettivo, evitando dil insuccesso, vissuto come difficoltà risolvibile, è strazioni o tentazioni di dare priorità a cose di livello possibile superarle. Le sfide sono «ostacoli che inferiore rispetto a quelle di ordine superiore. si incontrano sulla strada della vita, piuttosto che limiti del proprio livello di capacità. In altri casi le sfide di un momento possono La nostra ipotesi essere superate perché l interesse o il valore del La nostra ipotesi è che l esperienza Covid sia inraggiungimento di un obiettivo è decisamente tervenuta a modificare le esperienze dei ragazzi e forte. Questo avviene quando l obiettivo da ragragazze in generale rispetto a questa crescita, ma giungere è particolarmente dilazionato. Se per probabilmente in modo diverso a seconda delle caun bambino è fortemente importante diventare ratteristiche dei gruppi ai quali appartengono e con un «grande giocatore o per uno studente «ragi quali un insegnante o un educatore lavora. Forniagiungere una laurea , l ostacolo trova nel soggetto mo alcune domande a cui il lettore può tentare di strategie di minimizzazione, di giustificazione, di rispondere cercando di comprendere come questo aggiramento o di miglioramento della competentratto della personalità e crescita del ragazzo/a posza che gli consentono di persistere. Bambini tesa essere stato influenzato. Egli dovrà raccogliere le naci sanno rimanere impegnati per un lungo risposte dal contatto casuale o fortuito che avrà con periodo di tempo e sanno come implementare i bambini costruendosi così un idea senza sottoporstrategie per andare avanti in modo efficace, se re le domande direttamente ai soggetti per non vioil valore di quello che vogliono raggiungere è per y Adattando un questionario (a lare la loro privacy. loro particolarmente significativo e importandisposizione nei ) indicato da Angela Duckworth te. Un bambino può provare una umiliazione nel proponiamo alcune osservazioni. momento in cui sbaglia una punizione giocando a calcio. Ma persevera nel gioco cercando di miNEL PROSSIMO NUMERO gliorarsi in questo errore perché vuole diventare un «grande calciatore. In altre parole, se la sfida +@ B@O@BHS› CH @TSNQDFNK@QRH si prolunga nel tempo altre variabili come la valu-

L'Ora di Religione - N° 2
L'Ora di Religione - N° 2
Novembre 2023