L'Ora di Religione - N° 2

ATTIVIT 2 Orme d amore LA SANTIT Chiediamo ai bambini di cercare, come esperti investigatori, e trovare le orme dei santi (dei cuori): possiamo organizzare una vera «caccia al tesoro con dei piccoli cuori di carta nascosti in sezione o nel giardino della scuola, avendo cura di far giocare i bambini ordinatamente per permettere a tutti di trovare almeno un cuore; «Il Signore, nella storia della salvezza, ha salvato un popolo. Non esiste piena identità senza appartenenza a un popolo. Perciò nessuno si salva da solo, come individuo isolato, ma Dio ci attrae tenendo conto della complessa trama di relazioni interpersonali che si stabiliscono nella comunità umana: Dio ha voluto entrare in una dinamica popolare, nella dinamica di un popolo. Mi piace vedere la santità nel popolo di Dio paziente: nei genitori che crescono con S@MSN @LNQD H KNQN FKH MDFKH TNLHMH D nelle donne che lavorano per portare il pane a casa, nei malati, nelle religiose anziane che continuano a sorridere . (Papa Francesco) inviamo i bambini a coppie recitando loro un piccolo indovinello per far capire la zona in cui si trova il cuore che avrete precedentemente nascosto; quando tutti avranno trovato il loro cuore, li utilizzeremo per realizzare un cartellone: metteremo tutti i cuori insieme scrivendo su ognuno una cosa bella che possiamo fare per gli altri, come hanno fatto i santi; domandiamo ai bambini di suggerirci come riempire i cuori. Qualcuno a cui assomigliare IL NOCCIOLO Tocca a noi ora proporre ai bambini qualcuno a cui vorremmo assomigliare. Iniziamo con il presentare un santo/una santa a noi particolarmente caro. Inizialmente avrei voluto suggerirvi la biografia di un santo particolare (san Filippo Neri, santa Gianna Beretta Molla, Madre Teresa, san Francesco, santa Rita, san L Ora di Religione Chi ci ha preceduto nel meraviglioso viaggio della vita ci ha lasciato importanti insegnamenti. 21 Novembre 2023 INFANZIA Lorenzo, ecc.). Riflettendo a fondo, però, credo che sia più utile e fruttuoso che ognuno presenti un santo a lui caro, perché i bambini sentiranno dal nostro racconto l affetto, l ammirazione, la stima che ci legano a quella figura, infatti i santi «mantengono con noi legami d amore e di comunione (Gaudente et exsultate, Papa Francesco). Ciononostante potrebbe essere utile dare alcune indicazioni per presentare la figura da voi scelta. Preparate la biografia del santo o della santa in modo tale che sia comprensibile a dei bambini. Corredatela di immagini, possibilmente realizzate in formato A3. Non è necessario essere artisti per produrre delle tavole significative per i bambini; una tecnica molto utile e d effetto è il collage: utilizzate materiali diversi con cui realizzare il collage delle vostre tavole. Spieghiamo ai bambini che i santi lasciano delle orme speciali: orme d amore. Ecco la nostra attività. Queste attività v vogliono introdurre il tema t della d santità, che non può c essere ridotto e esclusivamente e ai a santi già canonizzati, ma n vuole abbracv ciare tutta l uc manità. Vorrei a m tal t proposito riportare un brep ve v brano tratto dalla Gaudente d ed e exsultate, che vi esorto a leggere perché ricca di spunti e riflessioni fondamentali per affrontare questo tema con i nostri bambini, di Papa Francesco.

L'Ora di Religione - N° 2
L'Ora di Religione - N° 2
Novembre 2023