OUTDOOR IRC - Per un piatto di lenticchie Esaù perse la

INFANZIA Outdoor IRC Se i poveri vuoi aiutare, il cibo non devi sprecare Per un piatto di lenticchie Esaù perse la testa! Al contrario, i legumi sono ottimi alleati nella lotta contro la povertà e in favore della sicurezza alimentare, della salute e nutrizione umana; i legumi svolgono un ruolo chiave per migliorare la sostenibilità dei nostri sistemi agroalimentari. Ogni 10 febbraio l Organizzazione delle Nazioni Unite per l alimentazione e l agricoltura (FAO) celebra la «Giornata mondiale dei legumi . Inoltre, la coltivazione dei legumi come fagioli, lenticchie, piselli e ceci è altamente sostenibile in quanto aumenta la resilienza dei sistemi agricoli grazie alla sua bassa impronta idrica, alla tolleranza alla siccità e alla resistenza ai cambiamenti climatici. Ludovica Mazzuccato Insegnante Un mondo «sprecone Quanto cibo viene buttato via dalle nostre tavole? Il problema è a monte, cioè legato al sistema economico che produce più di quanto serve, tanto da doverlo buttare via, ma allo stesso tempo lascia morire di fame centinaia di milioni di persone, senza cibo nonostante che nel resto del mondo, o nel loro stesso Paese, ci siano vetrine piene di ogni «ben di Dio . una delle più clamorose contraddizioni della società del benessere. Quindi non nascondiamoci dietro a un dito: il cibo che ogni anno viene gettato potrebbe sfamare 200 milioni di persone in Europa, 300 milioni in America Latina e altri 300 milioni in Africa. L educazione a non sprecare il cibo deve partire da ogni singolo cittadino perché ogni briciola di pane può fare la differenza. Il primo passo per educare i bambini alla solidarietà è insegnare loro a non contribuire allo spreco alimentare. Il valore del cibo nella Bibbia Per educare i bambini a non sprecare cibo, la Bibbia diventa una fonte di ispirazione. Nelle pagine bibliche, infatti, il cibo assume un valore anche spirituale. L attenzione dei redattori biblici è rivolta a cercare nel cibo sempre un valore più alto e simbolico, se non altro per il fatto che esso è dono di Dio. Per questo si dice del Signore che «egli provvede il cibo a ogni vivente (Sal 136,25), e il cristiano prega il Padre celeste chiedendogli di «dargli ogni giorno il pane quotidiano . Per questa strada si procede verso una dimensione sempre più spirituale. Trasmettendo ai bambini questa dimensione si offre a loro una visione del cibo più carica di significato che, pertanto, non va sprecata. Per un pugno di legumi Quando nelle nostre mense scolastiche vengono serviti i diversi passati di legumi lo spreco arriva alle stelle. I bambini hanno una sorta di pregiudizio nei confronti di questo tipo di alimenti. L Ora di Religione 30 Febbraio 2024

L'Ora di Religione - N° 5
L'Ora di Religione - N° 5
Febbraio 2024