L'Ora di Religione - N° 6

Trasmettiamo ai bambini come l ambiente, al pari della Salvezza, sia un dono a favore di tutti che rispecchia l amore di Dio per ogni uomo sulla terra. OUTDOOR EDUCATION L ora della Terra - Earth Hour L Outdoor Education può trovare un suo momento nella celebrazione dell Ora della Terra. L Earth Hour, ovvero Ora della Terra, è un evento internazionale che ha l obiettivo di richiamare l attenzione dei cittadini sulla necessità urgente di intervenire sui cambiamenti climatici attraverso un gesto semplice, ma concreto: spegnere K@ KTBD @QSH BH@KD ODQ TM NQ@ MDK FHNQMN RS@AHKHSN La prima edizione dell Ora della Terra si è tenuta nel 2007, su iniziativa del WWF Australia. Il 31 marzo 2007 a Sydney furono spente le luci del Sydney Harbour Bridge e dell Opera House, due monumenti simbolo della città. Grazie al contribuito di più di 2 milioni di persone questa prima edizione dell Earth Hour ha permesso. un taglio dei consumi di oltre il 10,2%. Un grande gesto di solidarietà e un messaggio che non è passato inosservato: da allora hanno aderito sempre più città, spegnendo simbolicamente... (Continua ). nei Indicazioni operative Il percorso è pensato in modo particolare per i bambini di 5 anni che hanno già qualche competenza riguardo alla storia di Pasqua. Spiegate ai bambini che cosa sia «L ora della Terra e organizzate un attività (vedi box a destra). Dopo aver vissuto l esperienza «Earth Hour , raccontate ai bambini che anche la Pasqua può essere considerata un momento speciale per tutti gli abitanti della Terra: secondo i cristiani, infatti, Gesù ha donato la sua vita per tutti. Create con dei cartoncini delle marionette da dito che rappresentino tutti i personaggi della Pasqua; sempre con del cartoncino create un semplice scenario degli eventi pasquali. Cominciate a mettere in scena, con i bambini, la storia della Pasqua. Cambiate anche lo sfondo, alternando i momenti del giorno e della notte. Nel preparare il sepolcro sorprendete i bambini sistemando al suo interno dei led molto luminosi. Quando lo apriranno faranno esperienza pratica della luce della Risurrezione. Terminato questo percorso spiegate ai bambini che cosa sia un pellegrinaggio e come rivivere i fatti della Pasqua abbia reso ciascuno di loro un piccolo pellegrino. Con stampi e plastilina lasciate che ogni bambino crei la propria capasanta da pellegrino. IL CORPO INSEGNANTE Le insidie del pollice alzato Le icone e gli emoticon hanno inevitabilmente cambiato il nostro modo di comunicare, specie con i più piccoli che si dimostrano particolarmente inclini al linguaggio dei pollici alzati e delle faccine gialle. Lungi da far passare lucciole per lanterne, ma l occasione è preziosa per ricordare che alcuni nostri «gesti digitali ormai divenuti di uso quotidiano pesano molto di più di quanto suggerisca la semplicità e leggerezza con la quale li utilizziamo. Ricordiamo che nell antica Roma con un pollice rivolto verso il basso (il famoso pollice verso) si BNMC@MM@U@ @ LNQSD TM FK@CH@SNQD RBNM SSN HM TM combattimento nel Colosseo. Nell arena digitale del web un pollice all insù (l ormai egualmente famoso «like ) non vale meno e non segna meno il destino di una persona. NEL PROSSIMO NUMERO Cogliendo come spunto la «Giornata mondiale delle api (20 maggio), vedremo come la Chiesa possa essere pensata come un grande alveare in cui ciascun fedele è costruttore di speranza secondo i propri talenti. L Ora di Religione Evitiamo, dunque, che il linguaggio digitale sosti). tuisca... (Continua nei 31 Marzo 2024 INFANZIA IL NOCCIOLO no alcune situazioni o posizioni esistenziali come radicalmente opposte alla volontà divina di vita e quindi portatrici di morte. Accompagniamo i bambini alla scoperta di questa luce.

L'Ora di Religione - N° 6
L'Ora di Religione - N° 6
Marzo 2024