DIDATTICHE SPECIALI - Camminiamo insieme di Simonetta

PRIMARIA Didattiche speciali Un cammino di fede per essere più vicini a Dio Camminiamo insieme riescono a mettere a disposizione le proprie competenze e a confrontarle con gli altri. Simonetta Michelotti Insegnante PROGETTAZIONE DIDATTICA Vedi l Allegato 1 nei Annamaria (nome di fantasia) frequenta la classe 5a primaria, soffre di Disturbo del Linguaggio. seguita dall insegnante di sostegno per 12 ore settimanali. La classe è formata da 19 alunni, 10 femmine e 9 maschi. Tre alunni provengono da Paesi culturalmente molto differenti tra loro (Marocco, Albania, Germania). Tutti gli alunni si mostrano aperti a ogni tipo di proposta educativa e didattica, si prestano volentieri ai diversi lavori individuali e di gruppo. Tutti partecipano alle attività proposte con entusiasmo e interesse; alcuni tendono però a distrarsi infatti l attenzione e la concentrazione non sempre sono adeguate. Un gruppo di alunni è produttivo e porta a termine il lavoro assegnato evidenziando un buon grado di autonomia personale in tutte le attività. Alcuni eseguono correttamente le consegne anche se non sempre nel rispetto dei tempi stabiliti. Altri richiedono il supporto di un compagno-tutor o dell insegnante per eseguire correttamente le attività proposte. Le relazioni interpersonali sono positive, un solo alunno risulta più vivace dal punto di vista comportamentale, non sempre si adegua alle regole stabilite e all interno del gruppo e talvolta è elemento di disturbo. Gli altri rispettano le norme della vita scolastica e sono sensibili ai richiami degli insegnanti. In generale, però, tutti L Ora di Religione . PROPOSTA DIDATTICA IRC Le attività didattiche sono proposte per bambini della scuola dell infanzia (5 anni) e della scuola primaria. Sono attività finalizzate a far riflettere i bambini sul bisogno innato dell uomo di avvicinarsi a Dio e di trovare la propria dimensione spirituale. METODOLOGIE DIDATTICHE PRIVILEGIATE: Cooperative learning. SVOLGIMENTO Introduciamo l argomento del viaggio iniziando dalla Quaresima quale cammino di purificazione che prepara alla Pasqua. Ricorda i quaranta giorni trascorsi da Gesù nel deserto dopo il suo Battesimo nel Giordano e prima del suo ministero pubblico. Proseguiamo sottolineando che da sempre lo spostamento e il viaggio sono insiti nell uomo. Spieghiamo ai ragazzi che una delle forme di viaggio più antiche della storia è il pellegrinaggio: rappresenta un cammino di fede per essere più vicino a Dio e ha radici profonde nell umanità. Avviamo alla LIM una ricerca sul significato dell essere pellegrino. Il primo riferimento è ad 50 Marzo 2024

L'Ora di Religione - N° 6
L'Ora di Religione - N° 6
Marzo 2024